Shirt in Short: brevi storie di camicie

La mostra

La mostra Shirt in Short – Brevi storie di camicie, realizzata dagli studenti, è stata concepita durante il workshop finale del Master in Design and Technology for Fashion Communication. Il Master nasce da un accordo tra l’Università di Bologna e la Fondazione Fashion Research Italy in collaborazione con l’Archivio di Ricerca Mazzini e, in occasione della IV edizione, l’Archivio aziendale di Woolrich. Concepita con l’intento di risaltare la versatilità e la continuità di un’icona di stile come la camicia, la mostra conduce il visitatore, attraverso diverse chiavi di lettura, alla scoperta del capo evidenziandone gli elementi progettuali più innovativi e le infinite interpretazioni. I prodotti esposti raccontano come l’universo-camicia sia stato letto, decontestualizzato, e reinterpretato in chiave contemporanea attraverso le quattro isole tematiche: Be Wild, Be Yourself, Be Creative, Be Ironic.

I temi

Percorso espositivo

L’iter espositivo si sviluppa attraverso quattro isole tematiche che si susseguono creando un percorso predefinito, che accompagna il visitatore lungo il perimetro dello spazio in osservanza delle regole anti-Covid. La mostra si apre con l’isola tematica Be Wild, omaggio a Woolrich e alla camicia buffalo check declinata in diversi linguaggi figurativi, prosegue con le isole Be Yourself e Be Creative, in forte contrasto cromatico tra loro e si conclude con l’isola Be Ironic, un ritorno al passato con un’interpretazione contemporanea. L’allestimento gioca con la suggestione e la valorizzazione di elementi industriali come tavoli da tappezziere ripensati con finalità espositive tramite l’utilizzo di pellicola per imballaggio.